Percorso F – Il vallone del Nivolet
Aggiungi ai miei preferitis
Percorso chiuso
parcours

Partendo dal paese di Pont, questo percorso vi porterà alla Croce d’Arolley (2313 m), vero e proprio belvedere sulla catena del Gran Paradiso e sulla Grivola. Si attraversa quindi il torrente Nivolet per risalire la sponda sinistra e costeggiare dall'alto l'altopiano del Nivolet, seguendo una pista sassosa per 5 km. Durante questa traversata godrete di una vista eccezionale su questo lungo altopiano naturale di torbiere e zone umide, una vera cornice da cartolina. Raggiungerete quindi il Lac du Nivolet, un lago di montagna cristallino, e la "casa reale di caccia" che oggi è diventata il rifugio Savoia. Da lì un breve giro ad anello vi porterà al rifugio Chivasso e al passo del Nivolet (2600 m). Tornerete poi sui vostri passi prima di scendere sull'altopiano del Nivolet e attraversarlo fino ai mayens del Gran Collet, vecchi mayens abbandonati dell'alpeggio del Nivolet, che ancora testimoniano la vita alpina di un tempo. Si sale poi al Col del Gran Collet (2832 m), vero e proprio belvedere sul Gran Paradiso. Vi resteranno quindi 4 km di discesa per tornare al villaggio di Pont, passando per il vallone del Gran Etret. Attenzione in discesa, alcuni tratti sono tecnici.

Le caratteristiche del percorso
Valsavarenche (IT)
  • Distance 20.7 km
  • Dislivello positivo 1210 m
  • Dislivello negativo 1210 m
  • Altitudine minima 1963 m
  • Altitudine massima 2834 m
  • Durata (in base al ritmo) 2h40 à 5h30
Settore : Le Pont
Segnala un problema Aggiungi un commento
Ajouter votre chrono et partager vos sensations

OK
Annuler